Articoli

Si chiama suono il cambiamento ondulare e spazio-temporale della pressione di un mezzo elastico. Le variazioni della pressione sonora nell’aria per ogni secondo vengono definite “frequenza”, che viene misurata in Hertz (Hz).

Raramente ci pensiamo, ma l’esposizione quotidiana al rumore eccessivo è in molti casi la causa primaria di perdita uditiva nella
popolazione lavoratrice. Il grado di perdita dipenderà dal livello di rumore e durata dell’esposizione.